Destinatari della Mediazione Familiare

La mediazione familiare ha per destinatari la coppia (coniugata o convivente, con o senza figli) o la famiglia (anche ricomposta), in fase di separazione, o già separata o divorziata, che voglia raggiungere degli accordi o modificare quelli presi nella precedente fase di separazione o divorzio.

CONFLITTI FRA COMPONENTI DI UNA FAMIGLIA

Possono aver bisogno della figura del mediatore familiare anche familiari che sono in conflitto per problemi di carattere patrimoniale, come ad esempio una procedura di successione ereditaria. In questo caso il ruolo del mediatore è cruciale per risolvere in maniera neutrale il conflitto in essere.

SE VUOI TROVARE UNA SOLUZIONE CONCRETA: CONTATTAMI PER CAPIRE SE TI POSSO AIUTARE

    Call Now ButtonChiama Ora